Ohsir the Insult Simulator

 

Dopo una giornata stressante, trascorsa a trattenere la rabbia oppure cercando di dare risposte sempre diplomatiche alle richieste del nostro datore di lavoro cosa c’è di meglio di un bel gioco che ci permette di sfogare la nostra rabbia e di insultare l’interlocutore?

simul

Oh…Sir! è un gioco creato da sviluppatori polacchi in occasione di un concorso in cui bisognava inventare il miglior videogioco in sole 48 ore. Il gioco non riuscì a vincere ma arrivò al secondo posto, guadagnandosi anche il premio del pubblico. Fondamentalmente, si tratta di un game molto semplice, in cui due interlocutori si insultano a vicenda, riuscendo a ottenere o a perdere punti. Il punteggio è visibile con la classica barra della vita che, in questa occasione, si trasforma in una “barra della dignità”.

Dimentica la trama, perché qui non esiste: piccoli scenari vengono messi a disposizione con delle frasi che danno inizio agli scambi verbali. In questo gioco, al momento non disponibile in italiano, la grammatica è fondamentale nonostante le assurdità delle frasi che potreste pronunciare: componendo una frase sgrammaticata potresti perdere ben tre punti! Gli elementi per comporre le frasi vengono forniti da una lista comune (ovvero a ogni turno tu e l’avversario potete scegliere una parte) oppure usare delle parole che conosci solo tu, non visibili al tuo avversario, per formare delle frasi davvero spiazzanti. È anche possibile creare delle “combo”, ad esempio riuscendo a colpire il personaggio avversario su alcuni argomenti per lui particolarmente toccanti.

Vince chi riesce per primo a portare a zero la dignità dell’altro giocatore.

Attenzione, perché potresti ritrovarti a dirle anche a Dio!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *